Superammortamento per il fotovoltaico: dal 140% al 130% nel 2018

Le aziende possono accedere al Superammortamento per il fotovoltaico del 140% degli investimenti in beni strumentali entro il 31.12.17; nel 2018 dovrebbe scendere al 130%.

Superammortamento anche per i sistemi energetici

Rientrano nei beni strumentali anche gli investimenti in software o sistemi quali server e accessori per l’IT.

Sono comprese molte tecnologie e sistemi energetici, come ad esempio il fotovoltaico.

La risoluzione n. 132/E del 24 ottobre 2017 dell’Agenzia delle Entrate fornisce ulteriori chiarimenti in tema di super ammortamento, con riferimento agli investimenti in leasing effettuati secondo particolari modalità.

In primo luogo, la risoluzione ricorda che, per effetto della L. n. 232/16, la disciplina relativa alla maggiorazione del 40 per cento del costo di acquisizione (c.d. “super ammortamento”) si applica “anche agli investimenti in beni materiali strumentali nuovi, esclusi i veicoli e gli altri mezzi di trasporto di cui all’articolo 164, comma 1, lettere b) e b-bis),” del TUIR, effettuati entro il 31 dicembre 2017, ovvero entro il 30 giugno 2018 a condizione che entro la data del 31 dicembre 2017 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20 per cento del costo di acquisizione”.

    • il relativo ordine risulti accettato dal venditore;
    • sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20 per cento del costo di acquisizione.

Solo al verificarsi di entrambe le condizioni risultano ammissibili al “super ammortamento” anche gli investimenti effettuati nel periodo 1° gennaio 2018 – 30 giugno 2018.

Vista la futura evoluzione di questo incentivo, è comprensibile il crescente interesse da parte di aziende e dei loro consulenti fiscali ad orientarsi verso l’acquisizione dei beni che beneficiano del Superammortamento.

Fra questi, gli impianti fotovoltaici che rappresentano una tecnologia molto competitivaaffidabile e duratura per produrre energia, calmierando una delle voci di costo più consistente per ciascuna azienda.

Il fotovoltaico oggi è acquistabile ai migliori prezzi di sempre, e può essere fulcro di una strategia energetica aziendale che può abbinare altre tecnologie come: lo storage, la mobilità elettrica e le pompe di calore.

 

Fonte: www.vpsolar.com